ott 152013
 

Con una seconda nota, la n. 2085 del 4 ottobre, il MIUR integra e corregge quella che aveva in precedenzaa tutti gli Uffici Regionali e Ambiti Territoriali, relativamente all’avvio di un “censimento” dei potenziali aspiranti ad una cessazione dal servizio con i requisiti ante riforma Fornero, nell’ipotesi in cui la normativa venisse modificata (come da noi sempre rivendicato) fissando per il personale della scuola la data del 31 agosto 2012 (e non del 31 dicembre 2011) come termine antro il quale calcolare il possesso dei requisiti (quota 96, 65 anni di età, 61 per le donne, 40 anni di contribuzione). Continue reading »